Attacco alla campagna adwords al sito contoprotestatiservice.it

Oggi si è raggiunto il limite. Da alcuni giorni la campagna pubblicitaria che abbiamo in essere su google ad words ci vede vittime di numerosissimi clic assolutamente fraudolenti. Non entro nello specifico ma che oggi abbiamo rivecuto 37 clic tutti alle ore otto e trenta del mattino tutti da un cellulare telecom tutti a tempo zero di visita e nessuna pagina visitata lo capisce anche un bimbo che qualcosa di irregolare lo abbiamo subito. Ora io non posso accusare nessuno anche se ho le mie idee ed i miei pensieri. Lancio pertanto un appello: noi facciamo un lavoro per vivere ma è anche una missione. Aiutare privati e società che hanno subito protesti, segnalazioni, fallimenti, che sono in sofferenza. Cosi' come i concorrenti di qualsiasi settore si portano rispetto con una concorrenza LEALE basata sul rapporto qualità prezzo dei prodotti offerti, vediamo anche noi di agire in maniera civile. Un piccolo sfogo. Scusate ma sappiate che sono cocciuto. Giorgio Fagà