Un appello ai pugliesi

Abbiamo molti clienti che hanno subito protesti. Con la nostra consulenza indirizziamo privati ad aprire conti corrente per protestati, aziende ad aprire conti per protestati. Persone ed aziende segnalate, fallite, protestate, segnalate al cai, al crif e nelle banche dati delle banche ottengono grazie alla nostra assistenza il conto per protestati che permette loro di incassare la pensione, lavorare, pagare le bollette, incassare stipendi e provvigioni, fare la spesa e mille altre cose. Tutti si rivolgono a noi con fiducia, domandano, si informano e poi decidono. Ma i pugliesi dimostrano una diffidenza fuori dal comune. Non si fidano nemmeno della loro ombra ed ostentano quasi con arroganza la loro totale sfiducia. Mi rivolgo a loro con modestia e dico questo. Se non vi fidate del mondo di internet non usatelo, ma se le banche non vi aprono il conto allora sappiate che la nostra azienda non è qui per truffare ma per aiutare e per lavorare in modo onesto. Ma non chiedete piu' di avere prima di pagare la consulenza per due motivi. Primo il mondo di internet non funziona cosi' secondo perchè proprio per acquisire la vostra fiducia ho aiutato tre clienti pugliesi con la promessa di avere i soldi dopo. Nessuno ha pagato. Pertanto vi chiedo di cambiare atteggiamento. Siate piu' sereni ed abbiate fiducia. Abbiamo molti clienti e tutti soddisfatti, anche voi sarete trattati allo stesso modo. Con onestà e professionalità Grazie. Giorgio Fagà