Carte prepagate con iban per protestati: tutte le risposte

Spesso ci chiedete dettagli sul funzionamento delle carte prepagate con iban per protestati. Vediamo di fare chiarezza sul loro utilizzo, i vantaggi e le potenzialità.

Le carte prepagate, tecnicamente, rappresentano un potere d’acquisto pagato in via anticipata dal possessore della carta all’emittente, spendibile presso l’emittente stesso (carte monouso), presso enti che forniscono servizi o beni (pedaggi autostradali, servizi di telefonia) ed esercenti di vario genere. Le carte prepagate non hanno altri requisiti di solvibilità o di detenzione di conti correnti.

Gli utilizzi della carta prepagata con iban
Le carte prepagate possono essere utilizzate per acquisti in negozi tradizionali e online. Perché l’operazione di acquisto vada a buon fine, l’importo necessario deve essere già caricato sulla carta prepagata: esso viene infatti prelevato al momento del pagamento e il credito caricato sulla carta viene scalato in base alla spesa sostenuta. Con una carta prepagata si possono anche eseguire prelievi presso gli sportelli bancomat.
Le carte prepagate presentano degli indubbi vantaggi. Innanzitutto, sono facili e veloci da ottenere: spesso infatti è possibile in modo immediato fare richiesta per una carta prepagata direttamente agli sportelli dell’istituto emittente, dietro presentazione di un documento di riconoscimento e il pagamento della prima ricarica sulla carta.

I vantaggi non finiscono qui:
Le carte prepagate non prevedono tassi d’interessi come nel caso delle carte revolving: l’importo sulla carta viene pagato in anticipo al momento della ricarica.
Le carte prepagate sono un’ottima soluzione per chi non possiede un conto corrente bancario. Alcuni istituti hanno introdotto carte specificamente destinate a giovani e studenti ai quali è solitamente negat l’acquisto di carte di credito tradizionali per la mancanza di reddito fisso.
Le carte prepagate possono essere utilizzate ovunque: una prepagata Visa o Mastercard può essere usata sia per effettuare acquisti online che per la spesa al supermercato.

Quali requisiti sono necessari per avere una carta prepagata?
Per richiedere una carta prepagata non c’è bisogno di soddisfare requisiti particolari. Inoltre, per avere una carta prepagata, non è necessario aver raggiunto maggiore età, come nel caso di molte carte a saldo tradizionali. Una carta prepagata può essere acquistata anche da un minorenne, purché ci sia un genitore in qualità di garante.

Scopri i nostri conti correnti per protestati abbinati alle carte prepagate con iban. 

Le vostre esperienze

No comments yet

Scrivi la tua storia