Protestati e il vantaggio delle prepagate

Per tutti ormai, nel 2022 pagare con le carte è diventato automatico, semplice ma soprattutto comodo. Uno strumento piccolo, da portare sempre con se e sempre sotto controllo grazie ad app apposite che tengono traccia di ogni movimento ed ogni transazione in entrata, in uscita e accessi remoti magari di dubbia provenienza. La carta è sempre più protagonista dei nostri pagamenti e delle nostre riscossioni. La principale soluzione, indiscussa tra tutte le carte esistenti, è sicuramente la prepagata che ha avuto una diffusione notevole e macchia d’olio. Veloce e sicura, facile da utilizzare e in qualsiasi negozio fisico o online, ideale per inviare e ricevere denaro. Il punto di forza di questa tipologia di carta sta nel possesso di Iban che dà il permesso di ricevere bonifici nello stesso modo in cui si trasferirebbero da e su un conto corrente. Il prodotto è sicuramente ricercato ed innovativo, economico con poche commissioni e che non teme concorrenza.

Ideale per chi è protestato

Chi è protestato ha numerosi vincoli e difficoltà tra le quali anche quelle di avere un conto corrente attivo per poter proseguire la propria vita economica al 100%. Ed ecco l’importanza e la soluzione delle carte prepagate con Iban. Anche i soggetti protestati o falliti possono possedere una prepagata che gli possa permettere di tornare a lavorare e ripartire con la propria attività.

Il vantaggio di una carta prepagata

I servizi offerti sicuramente allettanti fanno si che la convenienza e l’efficenza delle carte sia davvero ammirevole nei confronti di tutti i clienti che ne fanno uso. Il fatto di possedere una cifra di cui disporre esclusivamente senza possibilità di sforare fa si che si tenga sotto controllo la propria spesa e sicuramente che in caso di clonazione o frode ci sia solo ed esclusivamente un minimo da perdere. Non essendo collegata in maniera diretta al conto l’unico budget di cui si disporrà sarà quello della ricarica. I fattori di sicurezza sono molteplici come codici o richiesta identità ogni qual volta la si utilizzi. Le spese sono sotto controllo sia in maniera diretta dato che si possono benissimo tenere a mente i movimenti di piccole somme e sia in maniera chiara tramite app di controllo, ormai tutte hanno a disposizione almeno una. Utilizzando la prepagata non sarà possibile scendere sotto la soglia dello zero, quindi non verrà autorizzato nessun pagamento dai cui non si disponga effettivamente la somma, per questo mai sarà possibile trovarsi in debito o in rosso. Se si hanno problemi finanziari infatti, se si è protestati o si hanno altri problemi, la soluzione potrebbe trovarsi in questo piccolo strumento dato che viene concessa senza bisogno di controllo alcuno.

Operazioni possibili grazie alle prepagate con Iban

Qualsiasi cliente protestato grazie alla carta prepagata con Iban potrà tornare alla vita di tutti i giorni operando con facilità ed efficienza, soprattutto per le questioni all’ordine del giorno come ad esempio:

  • Ricevere pagamenti
  • Pagare online Pagare in negozi fisici
  • Pagare bollettini
  • Effettuare bonifici Pagare F24 o altri moduli
  • Effettuare ricariche telefoniche
  • Accreditare lo stipendio
  • Accreditare la pensione
  • Associare Rid per le utenze domestiche

Richiedi informazioni

CONTO PROTESTATI SERVICE, un prodotto di

contatti@contocps.it
Infoline: +39.339.1535609

  di F. A.
Via Ottavio Revel, 16
10128 Torino
P.I. 10150160017

© 2021 Tutti i diritti sono riservati