Conto corrente standard o online?

Valutare le tipologie di deposito, di risparmio o di accantonamento è sicuramente rilevante per ogni singola persona a prescindere della situazione personale o dal perché deve aprire una propria posizione monetaria. Se un tempo aprire un semplice libretto a risparmio poteva essere una delle soluzioni migliori, ad oggi non è affatto così. Infatti, i tassi di interessi sono cambiati e non vi è più convenienza a scegliere il libretto, e soprattutto il conto corrente ci consente comodità, versatilità e una grande possibilità di gestire da soli il proprio denaro attraverso canali online e addirittura conti esistenti solo digitalmente.

Gestione delle operazioni

Gestire le operazioni da soli attraverso canali online ci semplifica la vita, ci rende indipendenti dagli operatori bancari e soprattutto ci evita di perdere tempo negli uffici anche solo per fare un bonifico. Ma c’è sicuramente di più, avere un conto corrente ci consente versamenti in cassa automatica che troveremo subito disponibili da utilizzare come moneta elettronica. Gran parte delle operazioni finanziarie sono gestibili direttamente dal conto online anche se ancora alcuni hanno dei dubbi al riguardo e sono un po’ scettici, ma forse perchè ancorati alla cara moneta cartacea.

Il conto corrente

Il conto corrente è uno strumento che permette al titolare di tale conto di depositare o prelevare denaro, utilizzare la moneta cartacea o elettronica attraverso carte prepagate, di credito, di debito e poter utilizzare strumenti finanziari. Attraverso il conto si possono pagare bollettini, fare bonifici o riceverli, domiciliare pagamenti ricorrenti.

Il conto corrente online

Questo grandissimo strumento permette di gestire le operazioni del proprio patrimonio in perfetta autonomia. Basterà prendere confidenza con la piattaforma online ed il gioco è fatto. Se da un lato il personale necessario all’istituto è stato dimezzato dato che non ce ne è più bisogno visto il “fai da te”, dall’altro questa diminuzione ha fatto si che diminuissero anche i costi e le commissioni per le operazioni. Ci troviamo di fronte a realtà a costo zero, estremamente vantaggiose. Addirittura chi sceglie il conto online può utilizzare servizi riservati solo a questo tipo di utenti. Se c’è uno svantaggio è quello che in caso di dubbio o di difficoltà non si ha il faccia a faccia con l’operatore, ma d’altro canto si può disporre di canali per chiarire ogni perplessità come Facebook, Chat, videochiamate o altro. In più si risparmia, infatti un conto online chiede solo il pagamento di un’imposta di bollo che a volte può essere anche ridotta o aggirata con piccole operazioni.

Sicurezza dei conti online

Ormai quasi tutti gli istituti possiedono un parallelo sportello digitale. L’utilizzo di strumenti digitai ha avuto molto successo e la maggior parte delle persone lo usa ormai abitualmente traendo sicuramente benefici notevoli. La sicurezza di questi conti non è diversa da altri tipi di conti fisici. Anzi, facendo tutto dal proprio pc o dispositivo elettronico, si ha la possibilità di essere addirittura più sicuri. I sistemi di sicurezza sono totali, i malintenzionati ci sono sempre ma baserà non prestare attenzione a false promesse.

Conto corrente per protestati

Difficilmente le banche aprono conti correnti a protestati. Un conto online risulta più semplice senza però ricevere possibilità di credito. Non è possibile ad esempio avere un fido e quindi scendere al di sotto della soglia del conto, o emettere assegni o ancora possedere carte di credito. Ma sarà comunque possibile fare operazioni online, in autonomia e possedere carte di debito come il bancomat o la prepagata.

Richiedi informazioni

CONTI OPERA, un prodotto di

Docompany International Services LTD

contatti@contocps.it
Infoline: +39.339.1535609

Docompany International Services LTD
P.I. CY10392460O - Company nr. HE392460
Via Nikolaou 4, Center Point, Office 303
8010 Paphos (Cipro)

© 2020 Tutti i diritti sono riservati